Sembrava ieri, quando si parlava giusto dell’arrivo di Android 11. Ma adesso siamo arrivati alla versione successiva, ovvero Android 12, e la domanda è perciò sempre la stessa: il mio Smartphone riceverà quest’aggiornamento?

Vediamo perciò insieme tutto quello che si può analizzare a tal proposito, marchio per marchio, così da comprendere come e quando arriverà Android 12 sul nostro cellulare.

Samsung – chiaramente questo Brand ha iniziato particolarmente a prendersi cura degli aggiornamenti, considerando soprattutto la velocità con il quale vengono prodotti. Non è la più rapida ad adattarli, ma ora ogni prodotto Samsung ha fino a 4 anni di copertura sugli aggiornamenti. Le serie Galaxy S10, S20 e S21 riceveranno sicuramente quest’aggiornamento. Il Galaxy Note 10 e 20 sono sulla stessa linea. Sulla distanza si può notare anche il Galaxy A52 e A72, senza mancare il Fold e Z Flip.

Google – c’è davvero bisogno di dirlo? Ovviamente questa è la prima a prendersi cura di tali aggiornamenti. Tutti i Pixel ad iniziare dal terzo modello riceveranno quest’aggiornamento.

Xiaomi – non manca chiaramente questo marchio che ha dozzine di modelli diversi in forte presenza sul mercato. Questo include gli ultimi Blackshark (3 e 4) così come gran parte della serie Mi 10 e Mi 11. Non manca ovviamente anche la serie Poco, di cui la serie F, M ed X 2/3 riceveranno l’aggiornamento ad Android 12.

Redmi – essendo questo un sub-brand della Xiaomi, è chiaro che seguono la stessa filosofia. La serie K30/40, così come il Note 9 e 10, riceveranno l’aggiornamento ad Android 12.

Honor – il sub-brand della Huawei ha la fortuna di ricevere probabilmente l’aggiornamento sul modello View 40. La marca principale non vedrà alcun tipo di aggiornamento, così come i modelli ancora presenti sul mercato della Honor stessa.

Nokia – non fra i più veloci, ma comunque si prende cura in maniera accurata dei propri prodotti. I modelli G10/20/50, X10/20 e le ultime serie 1,2,3,5 ed 8 riceveranno probabilmente l’aggiornamento ad Android 12.

Asus – famosa soprattutto per la sua serie ROG, nemmeno questo brand mancherà di dar un deciso aggiornamento ad Android 12. La serie ROG Phone 3 e 5 riceveranno i loro aggiornamenti, così come la serie ZenFone 7 ed 8.

Sony – apprezzata ancora da un buon cerchio d’appassionati, la Sony probabilmente inserirà Android 12 nei suoi modelli Xperia 1 II e III, senza mancare le ultime versioni del 5, 10 e Pro.

LG – nonostante la chiusura di questa casa verso il mercato degli Smartphone, vi è la promessa di aggiornare una bella serie di prodotti ad Android 12. Questi sono il G8, Q31/52/92, ed il V50. Non mancano nemmeno il Velvet ed il Wing.

Realme – il sub-brand di Oppo non manca di essere un altro marchio pieno di modelli. La serie 8 e 7, così come le loro varianti X (e X3 / Superzoom) riceveranno l’aggiornamento ad Android 12. Le ultime versioni GT e Narzo riceveranno anche a loro modo l’aggiornamento. Va specificato che questi aggiornamenti usciranno durante tutto l’anno.

Motorola – a seguito dell’acquisizione con Lenovo, non si può dire che gli aggiornamenti sono stati velocissimi. Tuttavia, la serie Edge ed One riceveranno gli aggiornamenti dovuti. Il G30/31, G40/41, G60 e 71 – nonché il G100 – riceveranno anche a loro modo Android 12. Anche il Razr ovviamente riceverà l’aggiornamento.

OnePlus – concludiamo con un marchio particolarmente conosciuto. A partire dal modello 7, si riceveranno gli aggiornamenti ad Android 12. Anche il Nord, comprese le varianti CE e N200, riceveranno l’aggiornamento alla prossima versione di Android.