Nell’ultimo periodo Call of Duty Warzone sta avendo un successo stratosferico. Basti pensare che molte persone sono obbligate a passare il proprio tempo in casa a causa della Quarantena. Si tratta di un nuovo gioco battle royale utilizzabile sia per PC che per console come Xbox o Play Station 4. Il tutto gratuitamente, senza la necessità di dover versare una somma di denaro per poter utilizzare il gioco.

La casa che ha rilasciato Callo f Duty in questione è l’Activision Blizzard. La versione Warzone è stata messa però a disposizione in anteprima per chi possiede Modern Warfare, ora invece è disponibile per tutti gli amanti dei giochi multiplayer.

Scaricare COD è molto semplice, se si possiede la versione precedente, ovvero Modern Warfare, allora basta cliccare sul gioco e poi passare al pannello del menu principale, nella voce Classified. Se però è la prima volta che ci si approccia a Callo of Duty, allora la versione Warzone si può scaricare anche come titolo unico, basta avere l’app Battle.net con un download di 175 GB.

È però importante specificare che la durata dello stesso potrebbe durare molte ore, in base ovviamente alla larghezza della banda di cui si dispone e tanti altri fattori. Dunque, qualora ci si trovi in balia della grandezza del file non bisogna disperare, basta semplicemente attendere quanto dovuto e si avrà poi a disposizione la propria versione del gioco. Non è però possibile trovare il file sulle piattaforme di gaming Steam ed Epic Game Store.

Una volta scelta la piattaforma su cui giocare, è necessario avviare il download del file. Durante però i primi 20 GB si potrà testare la modalità Gunfight offline per poter passare del tempo. Ovviamente bisogna considerare che non si gioca contro altre persone, bensì contro dei bot ed è solo una simulazione del vero e proprio Warzone.

Tutto questo per dare ai giocatori l’idea del gioco ma soprattutto non farli avvilire durante il cospicuo download di Call of Duty Warzone. Si ricorda che comunque il processo di download continuerà durante Gunfight, nonostante passino in background. Importantissimo da sottolineare che i giocatori di Warzone, scoperti ad utilizzare i trucchi per aumentare le capacità dei propri personaggi, saranno obbligati a scontrarsi, in modo tale da poter offrire una modalità di gioco equa per tutti.

Trucchi per i personaggi di Call of Duty Warzone

Come ben si sa, sono molti i giocatori che utilizzano trucchi per migliorare le abilità dei propri personaggi e non solo su Call of Duty. Questo avviene su molte altre piattaforme e altri giochi online grazie a dei cheat che permettono tutto questo. La decisione dunque, di spostare i giocatori con i trucchi nella stessa area è stata presa per consentire a tutti di avere una buona ed equa esperienza di gioco, proprio come sopra citato.

Se così non fosse stato ci si sarebbe trovati in una situazione dove molti utenti sarebbero stati in difficoltà ma soprattutto, in condizioni di poter giocare male. Proprio per questo motivo già dalla versione precedente, sono state prese delle misure ad hoc per risolvere il problema.