Mettiamo caso che non avete aggiornato Firefox da molto, molto tempo. Avete bloccato i vostri aggiornamenti per almeno un paio d’anni, ma è forse arrivata ora di rimettere in sesto il vostro PC ed attivare un po’ tutti gli aggiornamenti.

E’ così che il Browser decide di prendere vita ed avvisarvi che, di buona nota, molte delle estensioni che avete installato smetteranno di funzionare a seguito del cambio da Firefox 57 alle versioni future. Come mai c’ è stato questo cambiamento? Analizziamo insieme la regione precisa, ovvero: le estensioni d’una volta si basavano su un formato diverso.

Per la precisione, queste estensioni si chiamavano XUL. Molti hanno definito questa una grave perdita, visto che definivano un certo senso la potenzialità più elevata di Firefox. Queste estensioni infatti avevano la possibilità di modificare molto di più di quel che visualizzavamo sulle pagine web. Avevano la possibilità di funzionare come programmi veri e propri all’interno del codice di Firefox, modificandone gli aspetti più svariati ed allargandone così le possibilità d’uso.

Con questo però, è chiara anche una faccenda: estensioni del genere possono infettare il nostro sistema operativo con facilità o procurare danni anche più elevati, visto che hanno permessi così estesi all’interno del nostro browser. Quindi, è chiaro che bisognava passare ad un altro tipo d’estensione più contenuto, ma senza dubbio più sicuro.

D’accordo, ma quali estensioni andranno cestinate automaticamente? Basta che guardate nella lista delle vostre Estensioni installate. Quelle che riportano una dicitura in giallo “Legacy” o “Obsoleto” verranno disattivate o cancellate permanentemente una volta che il browser verrà aggiornato.

Esistono alternative? Dipende. Alcune aziende nemmeno s’occupano più di aggiornare le proprie estensioni. La maggior parte comunque ha fatto il passaggio dallo XUL al nuovo formato d’estensione, quindi il problema è solo relativo al fatto se la vostra estensione non viene più pubblicata o l’avete installata manualmente anni fa.

Posso continuare ad usare le estensioni XUL? A meno che non usiate un browser più vecchio, ciò non è possibile: anche le versioni ESR di Firefox sono passate oltre la 57, perciò le estensioni XUL sono davvero state abbandonate del tutto.