La guida di oggi in questa pandemia da coronavirus potrebbe tornare utile a tanti di voi. A seguire, infatti, vi spiegheremo passo per passo come pulire e disinfettare il telefono senza danneggiarlo. Andiamo a scoprire come si fa.

Lo smartphone, per chi non lo sapesse, è un luogo perfetto per germi e virus. Lo si porta ovunque, in tasca o borsa e lo si utilizza quasi costantemente. Questo dispositivo, il miglior alleato per il tempo libero e il lavoro, entrano in contatto con ogni tipo di sporco; residui di cibo, germi, polvere e molto altro. Ora più che mai, è importante prendersi cura dell’igiene del proprio telefono e ora vi mostreremo cosa fare per mantenere il proprio smartphone privo di germi.

Perché disinfettare lo smartphone?

Il frequente lavaggio delle mani è spesso la regola d’oro per proteggersi da virus e batteri. Che si tratti di Covid-19 (meglio noto come Coronavirus ) o di altre infezioni e germi sconosciuti, questa buona pratica è essenziale per prevenire la malattia e la diffusione di germi. Tuttavia, se continuate a toccare lo schermo del vostro telefono senza prendere altre precauzioni, non ha molto senso lavarsi le mani. Ecco perché è importante sapere come pulire e disinfettare il dispositivo stesso.

Come pulire lo smartphone senza danneggiarlo

È necessario pochissimo per pulire le superfici esterne del telefono. Tuttavia, è importante ricordare di non usare mai materiali ruvidi o prodotti aggressivi che possono graffiare e danneggiare il display. Ci sono comode salviettine igienizzanti pronte per l’uso ampiamente disponibili che fanno bene il loro lavoro. Sono panni morbidi e umidi che contengono diversi tipi di disinfettanti (si consiglia di optare per salviette a base di etanolo). Nel caso in cui non si abbia accesso a queste salviette igienizzanti, è possibile utilizzare un panno morbido inumidito con una soluzione di acqua e alcool etilico .

Quando si pulisce, si dovrebbe essere sicuri di pulire non solo il display ma anche il retro del dispositivo. Se avete una custodia protettiva sul vostro telefono o tablet, potreste essere sorpresi dalla quantità di residui trovati sia sul retro del dispositivo che sulla cover stessa. Meglio essere sicuri che avere problemi cercando sempre di pulire accuratamente l’esterno del dispositivo e tutto il resto.