Ci sono due molti motivi per cui sei interessato a come recuperare un’account Hotmail rubato perchè potresti aver ricevuto un messaggio da Microsoft che dice “Aiutaci a proteggere il tuo account“. Una delle modifiche negli ultimi anni è che tutti gli account e-mail emessi da Microsoft al pubblico sono ora considerati “account Microsoft” e esiste un unico sito Web al quale accedervi. Gli account e-mail emessi da Microsoft includono indirizzi e-mail @ hotmail.com, @ outlook.com, @ live.com, @ msn.com, @ webtv.com e molti altri. Se utilizzati come account Microsoft, rappresentano l’identificazione per una varietà di servizi online, tra cui e-mail, OneDrive e altro, nonché (facoltativamente) l’ID di accesso per l’installazione di Windows 10.

Per accedere a uno di questi account e-mail, accedi al sito Web outlook.com con l’indirizzo e-mail e la password. A meno che, ovviamente, non puoi. Se hai visto attività come addebiti non autorizzati, invio di spam all’elenco dei contatti, nomi non riconosciuti nella condivisione dei file, ecc.. questo potrebbe essere una chiara evidenza che il tuo account è stato violato e dobbiamo recuperare la password Hotmail. 

Il modo più semplice per riprendere il controllo di un account Hotmail compromesso è modificare la password. Tuttavia, è necessario accedere prima di poter apportare modifiche. Gli hacker spesso lasciano le credenziali così come sono, quindi possono rimanere inosservati dall’utente. Se hai visto alcune attività sospette sulla tua e-mail, la prima cosa da fare è cambiare la password. Ecco come puoi farlo:

Questo vi porterà al nuovo indirizzo dove possiamo fare la modifica come qui in basso:

  • Immettere la password esistente se la conosci o in basso scegliere password dimenticata?

 

  • Se abbiamo registrato il telefono, possiamo usare questo come nel mio caso oppure no.

Se non hai registrato due fattori di autenticazione ecco come devi fare:

  1. Inserisci l’indirizzo email che sospetti sia stato violato.
  2. Completa il processo captcha inserendo i caratteri dall’immagine captcha nel campo di testo per continuare.
  3. Seleziona il metodo che desideri utilizzare per recuperare la tua e-mail e fai clic su “Avanti”. Puoi selezionare un’e-mail di backup o il numero di telefono precedentemente associato al tuo account.
  4. Il servizio ti invierà un’e-mail o un messaggio con un codice che devi inserire nel modulo che si apre.
  5. Reimposta la password e sei a posto.
  6. Se non hai impostato un backup, seleziona “Ripristina la pagina del tuo account Microsoft” e procedi con il passaggio successivo.

  • Inserisci l’indirizzo e-mail nella pagina “Ripristina il tuo account Microsoft” e premi “Avanti”. Deve essere il tuo indirizzo email alternativo attivo. Ancora una volta, dovrai inserire il codice inviato da Microsoft. Puoi creare un nuovo account se non hai un’email alternativa. Quando si inserisce il codice, premere “Verifica” e completare il processo per dimostrare di essere il proprietario originale dell’account.
  • Inserisci le informazioni accurate per completare il processo e premi “Invia”. Il completamento dell’invio può richiedere fino a 24 ore. Se hai fornito informazioni accurate, otterrai un link per reimpostare la password del tuo account. In caso contrario, verrà visualizzato un messaggio di errore che informa che le informazioni fornite non erano sufficienti