Windows 10 ha introdotto non poche novità sul campo dell’utente professionale e non. L’interfaccia è attualmente cambiata diverse volte durante gli anni, tanto da reintrodurre anche il vecchio menù start a risultato di vari pareri contrari: insomma, la Microsoft ogni tanto ascolta anche i propri utenti. Ma non sempre: per questo ci si deve ritrovare con un Windows 10 che ha un controllo volume ben diverso da come tutti noi siamo stati abituati dai tempi di Windows 98.

Come ripristinare il vecchio controllo del volume in Windows 10

Il controllo del volume infatti è ora diventato più moderno, e forse non toglie nemmeno troppo dall’atmosfera generale del sistema operativo. In fondo da gli stessi controlli che dava anche la vecchia versione. Ma non riusciamo a farcene una ragione: non è possibile tornare magari a quel che era il vecchio Mixer?

Certo che sì! E possiamo darvi questa soluzione sotto due metodi. Il primo è semplicemente usare queste due chiavi di registro (https://mega.nz/file/y5gEyKYb#8RAvQasw917YsCVKxHM5Jdtq1M09n_8SdBuP9mWu6aY). Uno serve per riattivare il vecchio controllo volume, l’altro per rimettere in attivo quello nuovo.

Mettiamo che però non vi fidate davvero del tutto, o che la chiave non funziona: come possiamo attualmente modificare il registro di sistema manualmente?

Per prima cosa, bisogna aprire il registro di sistema. Potete fare ciò attraverso Esegui (tasto destro su start o usando la combinazione WIN+R) e digitando “Regedit”. Potete cercare anche Regedit sotto start.

Una volta aperto il programma, attraversate questo percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion

E cliccate con il tasto destro su “CurrentVersion” seguito quindi da Nuovo e Chiave. Chiamate questa chiave come “MTCUVC”

Adesso, all’interno di MTCUVC, cliccate con il tasto destro e create un valore DWORD da 32Bit. Chiamate questo valore “EnableMtcUvc”. Adesso, non vi rimane che riavviare il vostro PC: il controllo del volume tornerà ad essere quello classico!

Se non vi piace avere questo Mixer vecchio stile, potete sempre tornare nel registro e disattivare la modifica cancellando la chiave.