Come risolvere l’errore _Questo sito non può essere raggiunto_.

geek
by geek Published on 01 Feb 2024

In questo articolo, affronteremo il problema comune dell’errore “Questo sito non può essere raggiunto” e forniremo soluzioni pratiche per risolverlo. Se hai mai incontrato questo errore mentre tentavi di accedere a un sito web, saprai quanto possa essere frustrante. Continua a leggere per conoscere le cause più comuni di questo problema e come puoi risolverlo tu stesso.

Cos’è l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”

L’errore “Questo sito non può essere raggiunto” è un messaggio che compare quando un utente tenta di accedere a un sito web ma non riesce a stabilire una connessione con il server in cui è ospitato il sito. Questo errore può avere diverse cause, ma fortunatamente esistono diverse soluzioni che puoi provare per risolverlo.

Cause comuni dell’errore “Questo sito non può essere raggiunto”

Prima di iniziare a risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”, è utile conoscere le cause comuni che potrebbero essere all’origine del problema. Alcune delle cause più comuni includono problemi di connessione Internet, errori nella digitazione dell’URL, problemi con il server DNS, firewall o antivirus che bloccano l’accesso al sito, cache del browser danneggiata e molte altre.

Come risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”

Verifica la connessione Internet

Assicurati di essere connesso a Internet prima di provare qualsiasi altra soluzione. Controlla la tua connessione Wi-Fi o Ethernet e assicurati che funzioni correttamente. Se riscontri problemi con la tua connessione, prova a riavviare il router o a contattare il tuo provider di servizi Internet.

Controlla l’URL

L’errore “Questo sito non può essere raggiunto” potrebbe essere causato da un errore nella digitazione dell’URL. Verifica se hai digitato correttamente l’indirizzo del sito web e assicurati di non aver commesso errori di ortografia.

Verifica il server DNS

Il server DNS traduce gli indirizzi web in indirizzi IP, consentendo ai tuoi dispositivi di connettersi a un sito web specifico. Se il server DNS non funziona correttamente, potresti incontrare l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”. Puoi provare a cambiare i server DNS utilizzati o a svuotare la cache del DNS per vedere se risolve il problema.

Disabilita il firewall o l’antivirus

Un firewall o un antivirus potrebbero bloccare l’accesso al sito web, causando l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”. Prova a disabilitare temporaneamente il firewall o l’antivirus e verifica se riesci ad accedere al sito. Se il problema si risolve, potresti dover configurare il tuo firewall o antivirus per consentire l’accesso al sito.

Pulisci la cache del browser

La cache del browser memorizza temporaneamente dati delle pagine web visitate, ma potrebbe diventare danneggiata e causare problemi di connessione. Prova a eliminare la cache del browser e i cookie per vedere se risolve l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”. Sccopri in questo articolo come farlo.

Riavvia il router

A volte, un semplice riavvio del router può risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”. Prova a spegnere il router, attendi alcuni minuti e riaccendilo. Questo potrebbe ripristinare la connessione e consentirti di accedere al sito.

Verifica il file host

Il file host del tuo computer può influenzare l’accesso a determinati siti web. Assicurati che il sito a cui stai cercando di accedere non sia bloccato o inserito erroneamente nel file host. Puoi modificare il file host tramite un editor di testo e rimuovere eventuali voci indesiderate.

Configura il server proxy

Se stai utilizzando un server proxy per la tua connessione Internet, potrebbe causare l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” se non è configurato correttamente. Controlla le impostazioni del server proxy e assicurati che siano corrette.

Controlla le impostazioni del protocollo HTTP

Le impostazioni del protocollo HTTP possono influenzare l’accesso a un sito web. Assicurati che le impostazioni del protocollo HTTP siano corrette e non impediscano l’accesso al sito.

Disabilita le estensioni del browser

Le estensioni del browser possono interferire con l’accesso a un sito web. Disabilita temporaneamente tutte le estensioni del browser e verifica se questo risolve l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”.

Disabilita VPN o proxy

Se stai utilizzando una VPN o un proxy, potrebbe causare problemi di connessione e l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”. Prova a disabilitare temporaneamente la VPN o il proxy e verifica se riesci ad accedere al sito.

Contatta l’assistenza del provider di hosting

Se sei il proprietario del sito web e stai riscontrando l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”, potrebbe essere necessario contattare l’assistenza del tuo provider di hosting per risolvere il problema. Spiega loro l’errore che stai riscontrando e chiedi assistenza nella risoluzione.

Chiama il tuo provider di servizi Internet (ISP)

Se hai provato tutte le soluzioni sopra menzionate e l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” persiste, potrebbe essere necessario contattare il tuo provider di servizi Internet per verificare se ci sono problemi nella loro rete che potrebbero causare l’errore.

Richiedi assistenza da un tecnico informatico

Se tutte le soluzioni sopra menzionate non risolvono l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”, potrebbe essere necessario richiedere assistenza da un tecnico informatico esperto. Un professionista avrà le competenze e gli strumenti necessari per diagnosticare e risolvere il problema in modo tempestivo.

Domande frequenti

Come posso verificare se il mio sito web è raggiungibile da altri dispositivi?

Puoi verificare se il tuo sito web è raggiungibile da altri dispositivi utilizzando un altro computer, smartphone o tablet e tentando di accedere al sito utilizzando diversi browser e connessioni Internet.

Perché il mio sito web mostra l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” solo su alcuni browser?

L’errore “Questo sito non può essere raggiunto” potrebbe comparire solo su alcuni browser se ci sono problemi specifici di compatibilità tra il tuo sito web e il browser in questione. Assicurati di avere un sito web compatibile con i principali browser e verifica che non siano presenti errori di codifica o script che possano causare il problema.

Posso risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” da solo o devo chiamare un professionista?

Molte delle soluzioni fornite in questo articolo possono essere eseguite da soli, anche da persone senza esperienza tecnica. Tuttavia, se hai provato tutte le soluzioni e l’errore persiste, potrebbe essere necessario chiamare un professionista per diagnosticare e risolvere il problema.

Cosa significa l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”?

L’errore “Questo sito non può essere raggiunto” indica che il tuo dispositivo o browser non è in grado di stabilire una connessione con il server in cui è ospitato il sito web che stai tentando di accedere. Ciò può essere causato da una serie di problemi, come problemi di connessione Internet, errori di digitazione dell’URL, problemi con il server DNS, firewall o antivirus che bloccano l’accesso e molti altri.

Perché il mio sito web funzionava bene e improvvisamente mostra l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”?

Ci possono essere diverse cause per cui un sito web che funzionava bene improvvisamente mostra l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”. Alcune delle possibili cause includono problemi temporanei con il server in cui è ospitato il sito, modifiche alla configurazione DNS o problemi di connessione Internet.

Cosa devo fare se il problema persiste nonostante aver provato tutte le soluzioni suggerite?

Se il problema persiste nonostante aver provato tutte le soluzioni suggerite in precedenza, potrebbe essere necessario contattare un professionista o l’assistenza del tuo provider di hosting per ulteriori diagnosi e risoluzione del problema.

Cos’è un server DNS e perché potrebbe causare l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”?

Un server DNS (Domain Name System) traduce gli indirizzi web in indirizzi IP. Se il server DNS non funziona correttamente o non è configurato correttamente, potresti incontrare l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” poiché il tuo dispositivo non è in grado di tradurre l’URL in un indirizzo IP e stabilire una connessione con il server in cui è ospitato il sito.

Posso risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” cancellando la cache del browser?

La pulizia della cache del browser potrebbe risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto” se il problema è causato da una cache danneggiata. La cache del browser memorizza temporaneamente dati delle pagine web visitate e potrebbe diventare danneggiata, causando problemi di connessione. Prova a eliminare la cache del browser e i cookie e verifica se il problema si risolve.

Come posso controllare le impostazioni del protocollo HTTP per risolvere l’errore “Questo sito non può essere raggiunto”?

Per controllare le impostazioni del protocollo HTTP, devi accedere alle impostazioni avanzate del browser. Le impostazioni del protocollo HTTP possono influenzare l’accesso a un sito web, quindi assicurati che siano corrette. Puoi trovare queste impostazioni nelle opzioni o preferenze del browser.