Per gli amanti della musica oggi vedremo come scaricare musica da YouTube, è importante avere sempre a disposizione dei file per poterli ascoltare in qualsiasi posto e in qualsiasi momento. Però come ben si sa, la piattaforma YouTube non offre la possibilità di riproduzione in standby, quindi bisogna restare sulla schermata per poter continuare con l’ascolto di musica o altri file multimediali.

Proprio per questo motivo, molti utenti si pongono la domanda relativa alla possibilità di scaricare la musica direttamente dalla piattaforma YouTube. Questo si può fare ovviamente e anche senza la necessità di dover pagare alcuna cifra. Dunque di seguito, sarà elencato come effettuare il download di musica da YouTube direttamente dalla piattaforma in questione e soprattutto con qualsiasi dispositivo a disposizione.

Scaricare musica da YouTube online, ecco come fare

Oltre che scaricare dei programmi che consentano di effettuare il download dei file da YouTube, si può effettuare questo tipo di operazione anche direttamente online. Il tutto grazie a dei servizi gratuiti presenti in rete, offerti da siti web che ormai sono specializzati nel settore. Questo dunque, consente di evitare l’accumulo di file inutili all’interno della memoria del proprio dispositivo.

Tra questi siti molto utili, c’è senza dubbio Freedsound, questo è molto semplice da utilizzare in quanto, dopo aver inserito nella barra delle ricerche di Google appunto il suo nome; non resta altro che poi cliccare sul risultato di ricerca e attendere il caricamento. A questo punto si presenterà una schermata con la possibilità di riempire una barra di ricerca, al suo interno dovrà essere inserito il link della canzone o del video da scaricare.

Indi per cui si andrà a copiare il link in questione per poi incollarlo nella barra sopra citata. Qualora però non si sapesse che file scaricare, c’è anche un servizio relativo alle classifiche on i brani e i video più ascoltati e visti sia su Spotify che su Youtube, il tutto per garantire un’esperienza completa all’utente. A questo punto scelto il file si può procedere scegliendo anche il formato, quindi se un mp4 o un mp3.

Se però non si vuole utilizzare il servizio online, si può effettuare, come detto in precedenza, il download dell’app per il proprio dispositivo e procedere nella stessa maniera con cui si scarica la musica da YouTube online.

I pro e i contro di scaricare musica da Youtube

La possibilità di poter scaricare file musicali sui propri dispositivi direttamente da YouTube è sicuramente un’opportunità meravigliosa per chi non riesce a fare a meno di ascoltare brani con il proprio dispositivo. Ci sono però sia dei pro e sia dei contro. Dei fattori positivi ad esempio, sono senza dubbio quelli relativi alla semplicità e alla velocità di download, per non parlare della totale assenza di pubblicità durante l’ascolto.

Dei fattori negativi invece, sono la poca disponibilità dei formati, quindi non sempre i file possono essere supportati su tutti i dispositivi ed infine anche la qualità dell’audio che non è regolabile. Quindi essendo fissa non sempre si potrà avere un ascolto limpido come in uno di alta qualità.