La guida di oggi siamo sicuri ti tornerà molto utile. Come da titolo, fra poco ti spiegheremo come sincronizzare il tuo iPhone con il tuo PC o Mac seguendo dei facili e veloci passaggi. Pronto a scoprire come bisogna agire caro lettore di Zeroesperto?

Come sincronizzare il tuo iPhone con il tuo PC o Mac

Può essere molto comodo avere i dispositivi collegati e accedere ai file e ai dati del tuo iPhone sul tuo computer Windows o Mac. A seconda dello strumento che usi, puoi sincronizzare diversi tipi di contenuti, come musica, film, foto, video, programmi TV, podcast, libri, audiolibri, e-mail, contatti, calendari, promemoria, note, messaggi iMessage, il tuo spazio di archiviazione iCloud cloud e i file delle tue app. Tutto ciò è possibile utilizzando un cavo dati o una rete Wi-Fi. In questo articolo ti mostreremo diversi modi per sincronizzare il tuo iPhone con il tuo PC o Mac e che tipo di contenuto fornisce ogni strumento.

Utilizzo di iCloud per la sincronizzazione

Ora è conveniente e facile sincronizzare le informazioni sul tuo iPhone tramite iCloud. Questo viene fatto automaticamente e richiede solo una connessione Wi-Fi. Aggiorna inoltre i tuoi contenuti mobili su tutti i tuoi dispositivi, così puoi accedervi da qualsiasi browser web. Per configurarlo sul tuo iPhone, segui questi passaggi:

  • Innanzitutto, assicurati di avere l’ultimo aggiornamento iOS sul tuo iPhone. Per verificare gli ultimi aggiornamenti di iOS, vai in Impostazioni> Generali> Aggiornamento software .
  • Nella parte superiore delle Impostazioni, accedi con il tuo ID Apple e la password . Successivamente, iCloud verrà attivato.
  • Per decidere quali elementi sincronizzare, tocca Impostazioni> [il tuo nome]> iCloud e ruota manualmente l’interruttore per ciascun elemento che desideri sincronizzare. Puoi scegliere tra foto, e-mail nell’app Mail o e-mail sul tuo iPhone, contatti, calendari, promemoria, note, messaggi iMessage, cloud di archiviazione iCloud e altre app iOS e di terze parti.
  • Ora puoi accedere ai tuoi articoli da qualsiasi browser Web per PC in qualsiasi momento, accedendo a iCloud con il tuo ID Apple. Le icone per le app sul tuo iPhone vengono visualizzate nella schermata Home:

 Mac

  • Se sei un utente Mac, avrai accesso alle stesse informazioni dal tuo computer quando accedi con il tuo ID Apple.
  • Se sei un utente Windows, puoi anche trovare queste informazioni tramite l’app iCloud, che puoi scaricare da Microsoft App Store. Verrà creata una cartella iCloud Drive per accedere a tutti i file nel cloud Apple da Esplora risorse.

Mac

Sincronizzazione locale

Tramite iTunes

iTunes è uno strumento disponibile per utenti MacOS sia Windows che Mojave. Se sincronizzi il tuo iPhone usando iCloud, ci saranno alcuni elementi come foto, video, contatti e calendari che non potrai sincronizzare con iTunes sul tuo computer. Per sincronizzarli utilizzando iTunes, devi disabilitarli sul tuo iPhone selezionando Impostazioni> [Il tuo nome]> iCloud e toccando l’interruttore appropriato.

Sincronizza con il tuo computer come segue:

  • Scarica iTunes e installa l’applicazione se sei un utente Windows.
  • Apri l’app e collega il tuo iPhone tramite cavo USB. Se ti connetti per la prima volta, probabilmente dovrai inserire un codice e indicare che si tratta di un computer attendibile.
  • Fai clic sull’icona dell’iPhone nell’angolo in alto a sinistra della finestra.

 Mac

  • Naviga attraverso ciascuna opzione nell’elenco a sinistra per selezionare il contenuto che desideri sincronizzare selezionando la casella di controllo appropriata: musica (canzoni, album, playlist, video musicali, note vocali), film, programmi TV, podcast, audiolibri, foto , video, contatti e calendari, segnalibri o preferiti (scheda Informazioni) e file dalle tue applicazioni.

  • Fai clic su Applica nell’angolo in basso a destra e attendi fino al completamento della sincronizzazione.
  • Per sincronizzare il tuo iPhone con il computer tramite Wi-Fi, vai alla scheda Riepilogo e in Opzioni, seleziona Sincronizza con questo iPhone tramite Wi-Fi .

Nota: l’iPhone è progettato per la sincronizzazione con un solo computer utilizzando l’app iTunes. Se sincronizzi il telefono con un altro computer, la musica, i film, i programmi TV e i libri sul telefono verranno eliminati e sostituiti con quelli nella nuova libreria iTunes.

Via Finder (per Mac)

A partire da Catalina macOS, iTunes scompare e sincronizza il tuo iPhone con il tuo Mac tramite Finder. L’interfaccia e il processo sono simili alla sincronizzazione tramite iTunes:

  • Innanzitutto, collega il tuo iPhone utilizzando il cavo dati e apri Finder sul tuo computer.
  • Il tuo iPhone apparirà nella barra laterale sinistra del Finder, nella sezione Posizioni. Seleziona il tuo dispositivo facendo clic su di esso, quindi le informazioni sul tuo cellulare verranno visualizzate come apparivano in iTunes, con la possibilità di eseguire il backup, il ripristino e la sincronizzazione di musica, film, programmi TV, podcast, audiolibri, libri, foto, video, file da applicazioni, calendari e contatti (scheda Informazioni) .
  • Per eseguire la sincronizzazione in modalità wireless in un secondo momento, vai alla scheda Generale e seleziona Mostra questo iPhone quando sei su Wi-Fi in basso e fai clic su Applica .

  • Facendo clic sulle schede dei menu nella parte superiore della finestra, puoi decidere quali contenuti desideri sincronizzare selezionando la casella di controllo appropriata, come nell’esempio nella sezione Musica:

  • Quando hai finito di sfogliare ciascuna scheda, termina facendo clic su Sincronizza situato nella parte inferiore. Questa sincronizzazione potrebbe richiedere un po ‘più di tempo, a seconda del numero di file selezionati.

Sincronizzazione dei contatti

Da iCloud

Se hai sincronizzato i tuoi contatti con iCloud, puoi recuperare i contatti eliminati e spostarli su un nuovo iPhone. Segui questi passi:

  • Vai a Impostazioni> [il tuo nome]> iCloud> Copia per iCloud e attivare l’opzione a On .
  • Successivamente, puoi configurare il tuo iPhone utilizzando il tuo ID Apple e selezionando Ripristina da backup .
  • Seleziona il backup più recente e attendi che avvenga il trasferimento.
  • In alternativa, puoi abilitare l’opzione per sincronizzare i contatti in Impostazioni> [il tuo nome]> iCloud su un nuovo iPhone. Quindi vai su Backup iCloud e tocca Backup .
  • Se stai cercando un contatto specifico o desideri accedervi separatamente, puoi visitare il sito Web iCloud con il tuo account Apple. Sotto l’ icona Contatti , troverai l’intero elenco.

Da iTunes

  • Se in precedenza hai sincronizzato i tuoi contatti in iTunes, puoi recuperarli utilizzando questi passaggi:
  • Collega il tuo iPhone e nel programma, vai alla scheda Informazioni e abilita l’ opzione Sincronizza contatti .
  • Quindi scorrere fino alla scheda Avanzate e selezionare la casella Contatti .

  • Fai clic su  Applica o sincronizza e il gioco è fatto!

Per qualsiasi problema non esitate a scriverci.

Consigliamo anche: Come leggere un disco floppy su un PC o Mac moderno