Se abbiamo pensato sempre di aprire il nostro business di email, come usare Mailchimp resta una scelta di qualità per avere tutto quello che hai bisogno per iniziare. Come di come è stato il momento migliore per piantare un albero venti anni fa e adesso sta fruttando quel duro lavoro.

È lo stesso con l’email marketing. Il momento migliore per iniziare a costruire la tua lista è stato il momento in cui hai avuto l’idea per la tua attività. Il secondo miglior tempo è ora. In effetti, nel 2017 DMA ha scoperto che il rendimento medio per ogni £ 1 (~ $ 1,28) speso per l’email marketing era di £ 32,28 (~ $ 41,28), che è un incredibile ritorno sugli investimenti. Ma è più facile a dirsi che a farsi. Il numero di opzioni del software di email marketing là fuori può farti girare la testa. Con quale dovresti iniziare?

Perché usare Mailchimp:

Mailchimp è uno dei software di email marketing più famosi e utilizzati al mondo. Fondata nel 2001 da Ben Chestnut e Dan Kurzius, Mailchimp ha ora più di 20 milioni di utenti e un valore di 4,2 miliardi di dollari. Ecco perché è un buon punto di partenza per i principianti:

  • È facile da usare
  • Ha tutte le funzionalità necessarie
  • È affidabile
  • È gratis per cominciare
  • È sviluppato da un’azienda consolidata

Oggi daremo un’occhiata a come utilizzare Mailchimp, uno degli strumenti di email marketing più popolari, e ti mostreremo come puoi usarlo per iniziare a costruire la tua lista di email oggi.

  • Che cos’è Mailchimp?
  • Pro e contro di Mailchimp
  • Inizia con Mailchimp
  • Scopri come utilizzare Unisci tag
  • Imposta la tua serie di risponditori automatici via email
  • Creare un modulo di attivazione Mailchimp
  • Invio di e-mail di trasmissione con Mailchimp
  • Bonus: come convincere le persone a leggere le tue e-mail?
  • Mantieni pulito il tuo elenco

Che cos’è Mailchimp?

Mailchimp è una società di email marketing già lo abbiamo spiegato prima, quello che tratta. Quindi si tratta di invio email, gestione contatti, newsletter e molto altro.

Pro e contro di Mailchimp

Qual è il miglior software di email marketing sul mercato oggi? È impossibile rispondere a questa domanda. Tutto dipende dalle esigenze della tua azienda. Quindi quello che devi veramente chiedere è: “Quale software di email marketing è il migliore per me?”MailChimp, proprio come qualsiasi altro strumento, ha i suoi pro e contro e funziona meglio per alcune persone che per altri.

Facile da usare, ha tutte le caratteristiche necessarie, è affidabile

18 anni di attività significano anche che Mailchimp ha un prodotto raffinato. Certo, il software è sempre in fase di elaborazione, ma hanno avuto il tempo di elaborare l’interfaccia utente, aggiungere le funzionalità necessarie e garantire che tutto funzioni perfettamente.

Inizialmente gratuito

Se hai appena iniziato, le probabilità sono che i soldi siano già limitati e che pagare il canone mensile di abbonamento per e-mail ai tuoi tre abbonati potrebbe sembrare ridicolo. Tuttavia, con MailChimp, non devi pagare nulla fino a quando non raggiungi 2.000 abbonati e-mail, a quel punto probabilmente stai facendo abbastanza soldi dalla tua lista per giustificare le spese per l’aggiornamento a un piano premium.

Contro di Mailchimp

È un software di email marketing generico. Il pubblico target di Mailchimp sembra essere chiunque e tutti coloro che vogliono creare un elenco di email. Non importa se sei un hobbista, un creatore online o un imprenditore di e-commerce, Mailchimp ti offre copertura.

Tuttavia, servire un così vasto pubblico target significa che, sebbene sia una soluzione accettabile, non è necessariamente la migliore soluzione per la tua nicchia. Ad esempio, se sei un appassionato che ha bisogno solo delle funzionalità di email marketing più elementari, MoonMail potrebbe essere un’opzione migliore.

Mentre puoi iniziare gratuitamente con Mailchimp, può diventare costoso man mano che la tua lista cresce

Mailchimp è gratuito fino a 2.000 abbonati, ma quanto costa dopo? Puoi utilizzare il calcolatore di costi nella loro pagina dei prezzi per capire quanto dovrai pagare una volta raggiunto un numero specifico di abbonati. Tuttavia, per essere onesti con Mailchimp, i loro prezzi non sono così scandalosi rispetto ad alcuni dei loro concorrenti, ma è ancora qualcosa da tenere a mente se il prezzo è un problema per te.

Domanda scottante: dovresti usare Mailchimp? Dipende.

Se hai un’attività consolidata e hai soldi da investire nell’e-mail marketing, allora probabilmente ha più senso scegliere una delle opzioni di nicchia sul mercato. Tuttavia, se hai appena iniziato, Mailchimp è l’opzione più conveniente (almeno a breve termine) e un ottimo modo per imparare le corde dell’email marketing. Inoltre, la realtà è che avresti dovuto iniziare una mailing list nel momento in cui hai avuto la tua idea di business e ora sei molto indietro rispetto ai programmi. Quindi, se ti trovi bloccato nella paralisi dell’analisi, confrontando all’infinito varie opzioni senza mai sceglierne una, allora potrebbe essere meglio andare con Mailchimp. Puoi sempre passare a un altro fornitore di software di email marketing più avanti (il passaggio è un mal di testa, ma è fattibile).

Ciò che conta ora è che inizi a creare la tua lista e-mail.