I prodotti dell’Apple tendono a essere piuttosto avveniristici, nulla da discutere su questo punto. Sia i loro dispositivi principali che anche gli accessori hanno sempre qualche sorpresa che spesso gli altri Brand tendono ad non offrire. Prendiamo in esempio l’Apple Pencil, un pennino ultra-intelligente capace di funzionare in sintonia con il nostro iPad. Può darsi che sia un modello Pro o semplice, ma in generale la casa ha messo a disposizione sempre qualche utilità che può ampliare questa pennetta. Ma cosa succede quando questa non funziona?

In questa guida illustreremo qualche soluzione adeguata per l’Apple Pencil, quando questa ha problemi a funzionare correttamente.

  • Ricaricate completamente l’Apple Pencil

Fra le operazioni che potete effettuare per aumentare l’efficacia dell’Apple Pencil, c’è sempre la possibilità di ricaricare la batteria come si deve. Questo perché in generale questo pennino ha una batteria minuscola, il quale certe volte ci si dimentica anche di ricaricare. Controllate se la presenza del pennino è nel centro delle notifiche, con tanto d’indicatore del livello della batteria. Se questa non è presente, mettetela a caricare, aspettando almeno 14 minuti.

  • Stringete la punta, controllatene lo stato

L’Apple Pencil ha una punta che con il tempo, tende a consumarsi o a perdere la presa con i contatti interni. Quando la punta smette di comunicare con il resto del sistema, l’intera penna non funziona come deve. E’ una composizione che deve integralmente comunicare con tutti i componenti, ben montati! Per questo, è bene stringere la punta quando necessario, magari controllando se lo stato è correttamente solido. In caso contrario potete sempre comprare qualche punta sostitutiva.

  • Riavviate il dispositivo responsabile

A volte non è nemmeno colpa del pennino, vi sono delle volte nel quale bisogna riavviare il dispositivo al quale è connesso. Ad esempio, l’iPad o l’iPhone, che per qualche problema possono avere problemi propri per la connessione al dispositivo. In tal caso è possibile anche disattivare (nelle impostazioni, non nel centro di controllo) il Wifi ed il Bluetooth per effettuare un reset completo delle comunicazioni, ma è sempre consigliato piuttosto effettuare un riavvio completo del cellulare o del Tablet.

  • Disconnettere e riconnettete l’Apple Pencil

Come già detto, vi sono delle volte che il cellulare o il Tablet è il solo responsabile per i problemi di comunicazione. Di quel punto, può essere adeguato cancellare i dati salvati nel dispositivo per effettuare un bel reset di comunicazione. Entrate nelle impostazioni del vostro iPad o iPhone, cercate l’Apple Pencil e cancellatene la connessione. Fatto ciò, riconnettete pure la pennetta al dispositivo.

E quando tutto fallisce? Ovviamente non vi rimarrà altro che rivolgervi al centro Apple più vicino per un supporto rapido e professionale.