Benvenuto nella terza serie del corso email marketing con mailchimp, se non hai seguito il nostro articolo precedente su come settare una lista di email con mailchimp, corri subito per apprendere dall’inizio del corso. Una serie di autorisponditori di e-mail è una sequenza di e-mail che si attiva automaticamente in base a una serie di regole e criteri impostati. Alcuni degli usi più comuni delle sequenze automatizzate sono:

  • Email di benvenuto agli utenti appena iscritti
  • Serie didattiche per attirare nuovi utenti per saperne di più sul tuo prodotto / servizio
  • Serie di e-mail per l’aggiornamento dei contenuti per gli utenti che hanno richiesto di ricevere un e-book, un file o qualsiasi altro omaggio dal tuo sito
    Risposte automatizzate per i potenziali clienti che hanno richiesto upreventivo da te
  • L’elenco potrebbe continuare per giorni. L’aspetto importante da capire qui è che l’implementazione di una solida automazione della posta elettronica può davvero aiutarti a gestire e migliorare i risultati del tuo business.

Puoi farlo in Mailchimp premendo la scheda “Imposta un’e-mail di benvenuto automatizzata“. Verranno quindi presentate tre opzioni:

Puoi iniziare con il messaggio di benvenuto. Dopo aver fatto clic sul pulsante “Inizia”, verrai indirizzato a una pagina in cui puoi modificare la tua e-mail di benvenuto. Puoi anche inviare un messaggio di prova a te stesso per essere sicuro che sia esattamente come vuoi che sia.

Una volta terminata l’email di benvenuto, è il momento di impostare l’onboarding (se il nuovo abbonato è anche un nuovo cliente) o le serie di email di istruzione (se il nuovo abbonato vuole solo saperne di più).

Puoi farlo facendo clic sul pulsante “Crea” nell’angolo in alto a destra dello schermo, quindi facendo clic sulla scheda “Email”. Mailchimp fornisce in modo utile un modello per le serie nel caso in cui non si riesca a strutturarlo. Le serie di e-mail automatizzate sono un elemento essenziale dell’email marketing perché ti consentono di interagire con i tuoi abbonati, utenti, lead e costruire una relazione con loro. Non dimenticare che verrai giudicato sulla base di queste email, quindi fai uno sforzo per lasciare una buona impressione fornendo il maggior valore possibile quando le invii.