Il linguaggio di programmazione Python ha una vasta gamma di costruzioni sintattiche, funzioni di librerie standard e interattive
caratteristiche dell’ambiente di sviluppo. Fortunatamente, puoi ignorare la maggior parte di ciò; devi solo imparare
abbastanza per scrivere alcuni piccoli programmi a portata di mano o automatizzare le cose, se il tuo ruolo non e’ programmare al 100%.

Dovrai, tuttavia, imparare alcuni concetti di programmazione di base prima che tu possa fare qualsiasi cosa. Come un mago in addestramento, potresti pensarecquesti concetti sembrano arcani e noiosi, ma con una certa conoscenza ecpratica, sarai in grado di comandare il tuo computer come una bacchetta magica eccompiere imprese incredibili.

L’uso della shell interattiva è ottimo per imparare le istruzioni di base di Python. L’inserimento di espressioni nella shell interattiva
Puoi eseguire la shell interattiva avviando Python.

Dovresti vedere un prompt >>> nella shell interattiva.
Immettere 2 + 2 al prompt per consentire a Python di eseguire alcuni semplici calcoli.

In Python, 2 + 2 è chiamato espressione, che è il tipo più elementare di istruzioni di programmazione nella lingua. Le espressioni sono costituite da valori (come 2) e operatori (come +) e possono sempre valutare (ovvero, ridurre) fino a un singolo valore. Ciò significa che puoi usare le espressioni ovunque nel codice Python che potresti anche usare un valore.

Nell’esempio con 2 + 2 viene valutato fino a un singolo valore, 4. Tuttavia, anche un singolo valore senza operatori è considerato un’espressione valuta solo se stesso.

I programmi si bloccano se contengono codice che il computer non può capire, il che farà sì che Python mostri un messaggio di errore. Un messaggio di errore non si rompe il tuo computer, però, quindi non aver paura di commettere errori.

Un incidente significa solo il programma ha smesso di funzionare in modo imprevisto. Se vuoi saperne di più su un errore, puoi cercare l’esatto testo del messaggio di errore online per ulteriori informazioni.

L’ordine delle operazioni (chiamato anche precedenza) degli operatori matematici Python è simile a quello della matematica. L’operatore ** viene valutato per primo; il *, Successivamente vengono valutati gli operatori /, // e%, da sinistra a destra; e il + e – gli operatori vengono valutati per ultimi (anche da sinistra a destra).

Puoi usare le parentesi per ignorare la solita precedenza, se necessario. Spazi bianchi in mezzo gli operatori e i valori non contano per Python (tranne il rientro all’inizio della riga), ma un singolo spazio è convenzione. accedere le seguenti espressioni nella shell interattiva: